Risk Management – Il primo blog in Italia sui temi del Risk Management.

“Non dobbiamo prepararci solo a ciò che possiamo prevedere, ma anche a ciò che non è prevedibile“.

Archivio per Crisis Management

Crisis Management e Twitter

microblogging-respres

Image credit Respres

Leggendo questo post su Microblogging nel quale si trova la presentazione “Twitter for business“ in cui si tratta delle potenzialità del microblogging e, dunque, di Twitter, ci sono alcune interessanti riflessioni anche per nostra attività di risk manager, in particolare per le problematiche legate alla gestione della crisi e della reputazione aziendale.

Infatti, nel post, si dice che Twitter potrebbe risultare utile anche come strumento da utilizzare in caso di:

Crisis Management: per la gestione delle crisi e delle situazioni critiche. Ha il limite dei caratteri (140), ma l’immediatezza di un dialogo quasi faccia a faccia che implica un rapporto diretto con le persone. Non è un caso che l’azienda Domino’s, dopo la figuraccia rimediata attraverso il video dei dipendenti, stia cercando ragazzi che seguano l’account Twitter per mantenere le relazioni e rinnovare la reputazione;

Reputation management: Twitter come ambiente per gestire e tutelare la propria reputazione online.

C’è ancora qualcuno che pensa che la rete non cambierà il nostro modo di lavorare e di pensare?

Annunci

Nuova associazione sui temi del Business Continuity Management

risk.jpgIl collega risk manager di STMicroelectronics, Maurizio Micale, che ringrazio, mi segnala la nascita di una nuova associazione, la BCManager, finalizzata alla promozione della conoscenza del Business Continuity Management e delle discipline a questo collegate, quali Crisis Management e Risk Management, attraverso la predisposizione e l’attuazione di iniziative, attività e servizi.

L’associazione, nata a Milano dall’incontro di esperti del settore già operanti in grandi Aziende quali Barilla, Marsh Risk Consulting, Pirelli, Telecom Italia, Vodafone e Zurich Consulting, si prefigge di divenire interlocutore privilegiato del mondo economico, instaurando rapporti con le sue realtà più rappresentative: il suo lavoro consentirebbe infatti a tutti i professionisti del settore uno scambio di opinioni ed esperienze specifiche, che vanno dalla sicurezza informatica a quella fisica, dal Risk management assicurativo alla gestione dei rischi di contaminazione del prodotto.

Il prossimo 10 aprile 2008, BCManager organizzerà, presso la sede delle Ferrovie dello Stato a Roma, un pomeriggio di approfondimento (gratuito): qui il programma

Nel suo sito la BCManager anticipa che anche il ‘chapter’ milanese organizzerà a breve un workshop analogo, su temi ancora da definire nei dettagli: in questo modo invita chi fosse interessato a contribuire liberamente all’agenda con le proprie idee.

Sicuramente questo blog seguirà l’evoluzione di questa associazione che pare essere molto vicina ai temi della gestione dei rischi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: