Risk Management – Il primo blog in Italia sui temi del Risk Management.

“Non dobbiamo prepararci solo a ciò che possiamo prevedere, ma anche a ciò che non è prevedibile“.

Archivio per Australia

Nuovi rischi: pedoni distratti dall’iPod

Dopo un’estate di “silenzio“ sul blog (ma sono sempre attivo in rete), riprendo a scrivere postando questa notizia che ho letto qui e che ho pensato di riproporre subito in quanto mi pare curiosa, ma nel contempo un segnale di come stanno cambiando le nostre abitudini e, con queste, i rischi.

“Negli ultimi anni“, si legge nell’articolo, “nello stato australiano del New South Wales si è registrato una riduzione nel numero di incidenti stradali. Al contrario, i pedoni investiti risultano essere aumentati del 53% rispetto al 2009 (+25%).

Secondo la Pedestrian Council of Australia, tale aumento è dovuto agli utenti dell’iPod che, ascoltando dal loro lettore la musica a volume elevato, si assenterebbero al tal punto da non prestare attenzione negli attraversamenti stradali, mettendo a rischio la propria e l’altrui vita. Solo quest’anno, infatti, la polizia del New South Wales ha redatto ben 406 multe, ciascuna da $100, per disattenzione verso la sicurezza stradale. Il fenomeno ha indotto l’associazione a promuovere diverse iniziative per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’argomento“.

Mi pare un ottimo spunto in chiave di Risk Management: che ne pensi?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: